Upcoming MatchEcocity Genzano – Cesena/28 Gennaio 2023/PalaCesaroni
info@ecocityfutsal.it / +39 06 9681355 /

L’Ecocity Genzano torna su Sky: al PalaCesaroni arriva il Cus Molise. Angelini: “Gara complicata, servirà pazienza”

Vola sulle ali dell’entusiasmo l’Ecocity Genzano. La squadra di mister Ciccio Angelini ha superato anche l’esame Active Network al PalaCus, inanellando il dodicesimo successo consecutivo grazie al gol di Sergio Romano allo scadere. La testa, ora, è rivolta al prossimo impegno casalingo davanti alle telecamere di Sky: al PalaCesaroni, domenica alle 20.45, arriva il Cus Molise.

Soddisfazione. Vittoria numero dodici consecutiva contro una squadra molto forte. Ciccio Angelini non può che essere felice della sua squadra. “Sono molto soddisfatto della vittoria di Viterbo, su un campo molto difficile e contro una squadra che correva tanto e molto organizzata – le parole del tecnico-. Abbiamo sofferto pochissimo, il gol subito è arrivato su una ripartenza però il gruppo ha saputo reagire, trovando subito il pari ed alla fine su una giocata a due ha ottenuto i tre punti. Sono rimasti concentrati sempre ed hano portato a casa un successo importante che dà grande gioia a tutti”.

Eco su Sky. Ora testa alla prossima, importante, gara. L’Ecocity Genzano giocherà domenica contro il Cus Molise al PalaCesaroni che, nell’occasione, diventa Sky Arena.“Andare il diretta su Sky Sport fa piacere a tutti: giocatori, staff e, soprattutto, società. E’ una crescita di tutto il movimento ed è una soddisfazione per il presidente Tuccillo. Cus Molise? E’ una compagine forte, rognosa e insidiosa, che riesce a non farti giocare come vuoi, ha un calcettista straordinario come Barichello e tanti altri giocatori di qualità”.

Cus, ancora tu. Un avversario che l’Ecocity conosce molto bene: i ragazzi di Angelini hanno già affrontato, al PalaUnimol, già due volte tra Coppa Divisione e campionato. “Già abbiamo incontrato il Cus Molise due volte e sappiamo bene cosa dobbiamo fare perché ci attende una gara complicata e difficile – continua Angelini-. Servirà molta pazienza e non dobbiamo farci prendere dall’ansia di voler vincere già nei primi dieci minuti, la partita è di quaranta minuti e la squadra sta lavorando per questo”.

fonte: Calcio a 5 Live